Nasce l'esclusiva linea IDEALE
dedicata alla farmacia.

scopri di più
Ideale è
Benessere
Dieta contro la ritenzione idrica: quali sono i 7 cibi per combatterla

Dieta contro la ritenzione idrica: quali sono i 7 cibi per combatterla

Benessere

Il sale (che contiene sodio per poco meno della sua metà) è il principale responsabile della ritenzione idrica, per cui uno dei vecchi modi per contrastare l’insorgenza di questo problema era limitarne il consumo. In alternativa si può sostituire il sale comune con IDEALE, una gamma di prodotti innovativi che contengono fino al 75% di sodio in meno rispetto al classico sale da cucina.

Esistono anche alcuni cibi in grado di combattere la ritenzione idrica, grazie al loro contenuto di acqua e alle loro proprietà. Vediamo in dettaglio quali sono gli alimenti migliori contro i liquidi in eccesso.

Il cetriolo è composto per il 96% di acqua ed è perfetto contro la ritenzione idrica per via delle sue proprietà detossinanti e depurative, dovute alla presenza di minerali come fosforo, potassio e magnesio.

L’ananas è un frutto esotico dissetante e drenante, perfetto per essere consumato in ogni stagione. Grazie all’enzima bromelina, l’ananas possiede la capacità di favorire la digestione delle proteine, rendendo il frutto particolarmente indicato anche in caso di problemi di digestione. Con il calore la bromelina si perde, quindi l’ananas deve essere consumato fresco e non cotto.

Gli asparagi hanno effetti diuretici e depurativi, favorendo l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Il glutatione è una sostanza contenuta in questi ortaggi che ha proprietà antiossidanti, in grado di combattere i radicali liberi che provocano l’invecchiamento cellulare.

Le mele sono ricche di potassio, importante elemento per controllare il livello della pressione e stimolare la diuresi favorendo naturalmente l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Scegliere aceto di mele al posto di quello di vino può essere un’ulteriore soluzione utile per combattere la ritenzione idrica.

I mirtilli riducono i liquidi in eccesso e grazie agli antociani sono ottimi antiossidanti contro i radicali liberi. A colazione, inoltre, stimolano la naturale regolarità intestinale combattendo il gonfiore.

I ribes sono frutti ricchi di vitamina C, potassio e ferro. Svolgono un’ottima azione depurativa e antinfiammatoria a livello delle vie urinarie. Aiutano a migliorare la circolazione sanguigna e a rinforzare i capillari.

L’anguria con il suo 95% di acqua e le pochissime calorie fornisce un buon apporto di magnesio, oltre ad avere proprietà idrofobe, quindi nemiche del ristagno di liquidi. Meglio consumarla lontana dai pasti per un ottimale effetto depurativo e rinfrescante.

Esci dalla preistoria.

CONTATTACI PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI.

Accetto la privacy policy.